Valeria Golino

Curriculum

Esperienze lavorative:

Cinema:

2017:“Figlia mia” di Laura Bispuri

2016:“Il colore nascosto delle cose” di Silvio Soldini

“Il ragazzo invisibile 2″, di Gabriele Salvatores

“The Swimmer, now” di Rä di Martino

”La vita possibile” regia di Ivano De Matteo

2015:“Per amor vostro” regia di Giuseppe Gaudino

2014:“Il nome del figlio” regia di Francesca Archibugi

“Il ragazzo invisibile” regia di Gabriele Salvatores

“Il capitale umano” regia di Paolo Virzì

2013:“Come il vento” di Marco Simon Puccioni

2011: “Un baiser papillon” regia di karine Silla

2010: “La scuola è finita” di Valerio Jalongo

“L’Amore buio” di Antonio Capuano

“Armandino e il madre” (cortometraggio) di Valeria Golino

2009: “L’Uomo nero” di Sergio Rubini

2008: “Giulia non esce la sera” di Giuseppe Piccioni

2007: “Cash” di Eric Besnéard

“Caos calmo” di Antonello Grimaldi

2006: “Lascia perdere Johnny!” di Fabrizio Bentivoglio

“La ragazza del lago” di Andrea Molaioli

“Il sole nero” di Krzysztof Zanussi

“A casa nostra” di Francesca Comencini

2005: “Ole” di Florence Fuentin

2004: “Texas” di Fausto Paravidino

“La guerra di Mario” di Antonio Capuano

“36, Quai des Orfevres” di Olivier Marchal

2003: “Alive” di Fred Berthe

“San Antonio” di Frédéric Auburtin

“Prendimi” di Tonino Zangardi

2001: “Frida” di Julie Taymor 

2001: “Respiro” di Emanuele Crialese

“Inverno” di Nina di Majo

“Hotel” di Michael Figgis

2000: “Things you can tell…” di Rodrigo Garcia

“World of honour” di A. Pantsis

1999: “Controvento” di Peter Del Monte

“Harem Suare” di Ferzan Ozpetek

1997: “L’Albero delle pere” di Francesca Archibugi

“Side street” di Tony Gerber

“Le acrobate” di Silvio Soldini

“Escoriandoli” di Antonio Rezza

1996: “Via da Las Vegas” di Michael Figgis

“Escape from Los Angeles” di John Carpenter

1995: “An occasional hell” di Salomè Bressiner

“Four rooms” di A. Anders, Q. Tarantino

“Red wind” di Agneshka Holland

“Immortal beloved” di Bernard Rose

1993: “I due coccodrilli” di Giacomo Campiotti

1992: “Hot Shot 2” di Jim Abrahams

“Puerto Escondido” di Gabriele Salvatores

1991: “Hot Shot” di Jim Abrahams

“The indian runner” di Sean Penn

1990: “The year of the gun” di John Frankeneimer

“Tracce di vita amorosa” di Peter Del Monte

1989: “La putain du Roi” di Alex Corti

1988: “Acque di primavera” di Jerzy Skolimowski

“Rain man” di Barry Levinson

1987: “Paura e amore” di Margarethe Von Trotta

“Gli occhiali d’oro” di Giuliano Montaldo

1986: “Ultima estate a Tangeri” di Alexander Arcadys

1985: “Storia d’amore” di Citto Maselli

“Piccoli fuochi” di Peter Del Monte

Cortometraggi:

2015: “Un’altra storia” regia di Dario Piana

Regia:

2017: “Euphoria”

2016: “La parola all’acqua” Regia e voce narrante Spot per marchio Ferrarelle

2013: “Miele” 

2010: “Armandino e il madre”

Televisione:

2013: “In treatment” di Saverio Costanzo, serie tv

2002: “Giulio Cesare” (Julius Caesar) film tv

1999: “La vita che verrà” mini-serie tv

1998: “Alexandria hotel”

SCARICA CURRICULUM SCARICA FOTO